menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Novara, emergenza riscaldamento: 16 famiglie al freddo

Dal 10 gennaio due condomini di via Brofferio, a San Rocco, sono rimasti al freddo per le bollette non saldate

Sedici appartamenti al freddo per non aver pagato le bollette del gas.

É successo in via Brofferio, a San Rocco. Il riscaldamento condominiale è stato staccato il 10 gennaio per le bollette non saldate alla società fornitrice, la Duferco Energia, di Genova.

Il civico 9 e il civico 11, infatti, hanno diversi arretrati con la società, che ha così deciso di piombare il contatore proprio nei giorni di massimo freddo in città.

Nel giro di qualche ora negli appartamenti si sono registrate temperature glaciali, con bambini, anziani e malati esposti al freddo: in alcuni alloggi la colonnina di mercurio ha sfiorato i 5 gradi.

Il problema nasce dal fatto che alcuni condomini non pagano da diverso tempo le rate, quindi di conseguenza le bollette del gas sono insolute. Uno degli appartamenti è all'asta proprio per questo motivo.

Il 10 gennaio, in contemporanea con la sospensione dell'erogazione del gas, è subentrato un nuovo amministratore, che ha concordato con la società di Genova un piano di rientro a rate. Così venerdì 13, dopo quattro giorni, il riscaldamento è stato riattaccato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento