Cronaca

In viaggio sulla A4 con biciclette e articoli sportivi rubati: fermati dalla Stradale

Nei guai tre uomini accusati di ricettazione. Nel furgone sul quale viaggiavano avevano oltre 70mila euro di merce rubata in un negozio di articoli sportivi francese

Le bici rubate e recuperate dalla polizia stradale

Rubano attrezzatura sportiva da montagna e mountain bike di marca, ma vengono fermati per un controllo in autostrada e finiscono nei guai per ricettazione. 

E' successo nei giorni scorsi sulla A4. I ladri, tre uomini di nazionalità rumena tra i 23 e i 38 anni, sono stati fermati dalla polizia stradale di Novara Est a bordo di un autocarro Renault Master. Sul furgone i poliziotti hanno trovato 14 bici e diversi articoli sportivi, tra cui scarponi da montagna, doposci, occhiali da sole. Dagli accertamenti è emerso che la merce era stata rubata in un negozio di articoli sportivi di Chatel, in Francia.

Per due di loro, il conducente e il proprietario del veicolo (entrambi non residenti in Italia), è quindi scattato il fermo di polizia giudiziaria: la misura è stata applicata per evitare che facessero ritorno nel loro Paese. Il terzo ladro è stato, invece, denunciato. Per tutti e tre il reato contestato è quello di ricettazione.

articoli sportivi rubati a4-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In viaggio sulla A4 con biciclette e articoli sportivi rubati: fermati dalla Stradale

NovaraToday è in caricamento