LETTORI | Conferire i rifiuti al centro Assa è un'impresa

La testimonianza arriva da un lettore che diligentemente nella mattinata di oggi, venerdì 5 settembre, si era recato al centro di conferimento per i rifiuti speciali per conferire dei rifiuti speciali, alcuni dei quali riconsegnatigli

Ad esser cittadino diligenti a volte ci si rimette. Questo quanto si potrebbe evincere dal racconto di un cittadino novarese che questa mattina, venerdì 5 settembre, si è recato al centro di conferimento per i rifiuti speciali sito in viale Curtatone per consegnare dell'olio da frittura, raccolto nei mesi, che la legge, per motivi di inquinamento ambientale, vieta di buttare in qualsiasi altro modo.

"Oggi - spiega il lettore - da buon cittadino mi sono recato all'Assa (isola ecologica) per gettare alcune cose che avevo accumulato nel tempo e per non "disperderle" nell'ambiente, ma ecco cosa è "drammaticamente" successo: io per non buttarenella fogna l'olio vegetale usato, l'ho accumulato nei mesi in alcune bottiglie per un totale di circa 20 litri.Bene mi hanno detto che il limite massimo è di 5 litri al mese! Quindi parte non è stato smaltito.Ora, dato che una friggitrice contiene circa 2 litri di olio, a casa mia non potremmo fare più di 2/3 fritture al mese!, mi sembra un limite basso. Ma non è finita: nella raccolta delle cose da depositare al centro di conferimento avevo 6 tegole canadesi, quelle che vendono anche nei vari Brico, mi dicono che quelle non possono accettarle perchè contengono catrame. Alla mia domanda "dove le metto?" la risposta è stata: "non so... provi a telefonare... so che ci sono ditte a pagamento...". Un arisposta che, francamente, mi lascia basito e con l'amaro in bocca.

"Ma non è ancora finita: - racconta il nostro lettore - perchè avevo anche una vecchia bombola del gas, per la quale mi è stata fornita dagli addetti la stessa risposta datami in precedenza. Con amarezza mi vien da commentare "poi qualcuno si chiede perchè la tangenziale, i parchi ecc. sono diventate discariche abusive.W l'Italia... e mangiate pochi fritti" conclude ironicamente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • Concorso di Natale di Esselunga, vinte 3 Mini tra novarese e Vco: i numeri e i codici vincenti

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

Torna su
NovaraToday è in caricamento