La sua macchina si incendia in autostrada, la polizia scopre che guidava senza patente per la decima volta

L'uomo, residente a Varese, aveva già collezionato nove denunce

L'auto incendiata l'altro giorno

La sua auto aveva preso fuoco sulla A26, nella zona di Gattico, martedì 5 dicembre. L'automobilista alla guida, un uomo di Varese, ha avuto la prontezza di riflessi di fermare l'auto in corsia d'emergenza e scendere prima che l'abitacolo si incendiasse del tutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco è giunta anche la polizia stradale, che ha effettuato i normali controlli dei documenti, scoprendo così che il guidatore non aveva la patente in regola. Da un approfondimento è emerso che non era certo la prima volta che guidava senza poterlo fare: a suo carico c'erano già ben 9 denunce per lo stesso fatto. Ora si è aggiunta la decima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

Torna su
NovaraToday è in caricamento