rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

Novara, maltratta e picchia la moglie: dovrà scontare 2 anni di carcere

I fatti risalgono al 2016: ora è arrivata la condanna

Sono stati i carabinieri di Novara a prelevare e portare in carcere un uomo condannato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

B.M.L, 27enne, cittadino tunisino domiciliato in città e già gravato da precedenti, è finito così nella casa circondariale di via Sforzesca dopo la condanna. I fatti sono avvenuti nel 2016, quando aveva maltrattato e picchiato la moglie, causandole anche lesioni. Ora dovrà scontare 2 anni e 3 mesi di reclusione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, maltratta e picchia la moglie: dovrà scontare 2 anni di carcere

NovaraToday è in caricamento