rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Cavallirio

Cavallirio: vandalismi e furto di rame al cimitero

Il campo santo è stato nuovamente preso di mira. Diverse tombe hanno subito atti vandalici da parte di ignoti che hanno rubato i vasi di rame e addirittura una grondaia

Ancora furti al cimitero comunale di Cavallirio.

Nella notte di un paio di giorni fa ignoti si sono introdotti nell'area che è delimitata da un cancello solamente accostato e hanno rubato tutti i vasi di rame che hanno trovato al loro passaggio. L'obiettivo dei ladri, forse di nazionalità albanese, era infatti tale metallo, tant'è che si sono portati via pure una grondaia.

I cittadini sono esasperati perchè non più tardi di qualche mese fa e anche lo scorso anno sono accaduti fatti analoghi come la rottura di alcune lapidi e il furto dell'oro rosso.

Una signora, la cui tomba di famiglia (ma non solo la sua) è stata vittima di atti vandalici ha segnalato l'accaduto in Comune che ha provveduto a fare denuncia, ma la speranza di poterli rintracciare è flebile poichè nell'area non ci sono telecamere. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavallirio: vandalismi e furto di rame al cimitero

NovaraToday è in caricamento