Fermato per un controllo sulla A4 e trovato con cocaina e contanti: denunciato

A finire nei guai, un giovane di 20 anni fermato dalla polizia stradale nei pressi dello svincolo di Novara Est

Foto di repertorio

Fermato per un controllo dalla polizia stradale, è finito nei guai per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

E' successo nella serata di ieri, lunedì 12 agosto, sulla A4, all'altezza dello svincolo di Novara Est. Protagonista della vicenda, un giovane di 20 anni, di origine albanese.

Il 20enne è stato fermato mentre era alla guida della sua auto e sottoposto ad un controllo più accurato perchè, spiegano dalla Questura, "manifestava i sintomi della guida in stato di alterazione psicofisica!. Gli agenti della Stradale hanno così trovato all'interno dell'auto, nascosti all'interno di un contenitore metallico, alcuni grammi di cocaina già suddivisi in dosi, pronte per essere vendute. Non solo, addosso al giovane sono stati inoltre trovati e sequestrati diverse banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività illecita, ed un telefono cellulare, utilizzato per essere contattato dagli acquirenti.

droga polizia cocaina soldi-2

Il giovane, una volta terminati gli accertamenti di rito, è stato denunciato all’autorità giudiziaria competente per il reato di spaccio di stupefacenti e per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per la verifica della guida in stato di alterazione psico-fisica, a cui
è conseguito il ritiro immediato della patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro a Novara, operaio cade dal ponteggio: morto sul colpo

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana del 7 e 8 dicembre

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Incidente in via delle Americhe, frontale tra un'auto e uno scooter: ferito un ragazzo, chilometri di coda

  • Bellinzago, nuovo assalto alla banca: i ladri sradicano il bancomat

Torna su
NovaraToday è in caricamento