Coronavirus: sono 27774 i casi positivi in Piemonte, calano ancora i ricoveri a Novara

Il bollettino della Regione. Nel novarese sono 2394 i casi positivi accertati, 1067 nel Vco

Foto di repertorio

Sono 27774 (+152 rispetto al bollettino di ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte. Lo ha comunicato la Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, martedì 5 maggio.

I casi positivi sono così distribuiti nel territorio regionale: 3606 in provincia di Alessandria, 1629 in provincia di Asti, 993 in provincia di Biella, 2559 in provincia di Cuneo, 2394 in provincia di Novara, 14018 in provincia di Torino, 1149 in provincia di Vercelli, 1067 nel Vco, 247 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 112 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 155, 6 in meno rispetto a ieri, mentre i i ricoverati non in terapia intensiva sono 2307. Inoltre, le persone in isolamento domiciliare sono 12861. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono invece 181316 , di cui 98750 risultati negativi.

Coronavirus: con "RipartiPiemonte" dalla Regione aiuti ad aziende, lavoratori, famiglie e giovani

Oltre 6500 i pazienti guariti

Nel pomeriggio di oggi, martedì 5 maggio, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 6564: 518 (numero di guarigioni invariato rispetto a ieri) in provincia di Alessandria, 267 (+6 ) in provincia di Asti, 346 (+6) in provincia di Biella, 721 (+17) in provincia di Cuneo, 538 (+1) in provincia di Novara, 3437 (+192) in provincia di Torino, 296 (+6) in provincia di Vercelli, 372 (+16) nel Vco, 69 (+2 ) provenienti da altre regioni. Altri 2671 sono invece "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Salgono a 3216 i decessi complessivi

Sono 30 i decessi di persone positive al test del "coronavirus Covid-19" comunicati nel pomeriggio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 3 al momento registrati nella giornata di oggi, martedì 5 maggio. Il totale è ora di 3216 pazienti deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 583 ad Alessandria, 189 ad Asti, 165 a Biella, 263 a Cuneo, 273 a Novara, 1433 a Torino, 164 a Vercelli, 113 nel Vco, 33 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Coronavirus, iniziata la "Fase 2": a Novara controlli nei parchi e nei negozi

La situazione a Novara

Secondo il bollettino di oggi, martedì 5 maggio, dell'ospedale Maggiore sono 81 (3 in meno rispetto a ieri) i pazienti ricoverati, di cui 35 di Novara, 38 della provincia, 4 del resto del Piemonte e 4 di fuori regione. Aumentano (seppur di un solo paziente) i ricoverati in terapia intensiva, mentre restano invariati (13) quelli in terapia subintensiva. Nella giornata di oggi si sono inoltre registrati due nuovi decessi; le vittime hanno 90 e  75 anni. Sono infine due le persone dimesse a domicilio, e 7 quelle trasferite in altre strutture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

Torna su
NovaraToday è in caricamento