Coronavirus, proseguono i controlli della polizia provinciale: quattro multe in quattro giorni

La polizia provinciale ha sorvegliato più zone della provincia

I controlli

Proseguono i controlli della polizia provinciale per vigilare sull’osservanza delle leggi previste dal decreto. Il 25 aprile i controlli sono stati effettuati lungo la strada provinciale 11 in territorio del Comune di San Pietro Mosezzo, dove sono stati controllati 8 automobilisti ed elevati 3 verbali. Il 26 il servizio si è svolto sulla strada provinciale 22 in territorio del Comune di Orta San Giulio, con 9 controlli. Il 27 controlli sulla strada regionale 11 in territorio del Comune di Casalino, con 7 automobilisti in transito e un verbale elevato. Martedì 28 il servizio ha interessato la strada provinciale 34 a Invorio con 5 controlli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L'attività di controllo nella quale è stata coinvolta anche la Polizia provinciale si rivela, oltre che doverosa, anche purtroppo necessaria, visto che, per quanto ci riguarda, le persone che si muovono in maniera non autorizzata ci sono e che, proprio per questo, vanno sanzionate”, ha commentato il consigliere Andrea Bricco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: il Piemonte segue la Lombardia

  • Coronavirus, in Piemonte tamponi rapidi a pagamento anche per i privati cittadini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento