rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Divignano

Divignano: limitazioni per l’acqua potabile e cambio viabilità

Con un'ordinanza il sindaco Zanotto ha limitato l'uso dell'acqua potabile nel periodo estivo. Inoltre sono state attuate alcune temporanee modifiche della viabilità cittadina per consentire lo svolgimenti di lavori pubblici

Per l’estate arrivano alcune limitazioni per i cittadini di Divignano e per chi vi transiterà.

Innanzitutto il Sindaco Daniele Zanotto, per far fronte alla carenza di acqua potabile che si registra nei mesi estivi, ha ordinato da domenica primo luglio al 15 settembre la limitazione dell’uso dell’acqua potabile dalle 7 alle 21, ovvero in detta fascia sarà vietato irrigare orti e giardini e le piscine private dovranno essere dotate di impianto di depurazione e riciclo dell’acqua.

Arrivano anche alcune temporanee modifiche della viabilità.

Fino a venerdì 29 giugno lungo via Montello, dall’intersezione con la via Repubblica per tutto il tratto sottostante via Buozzi, c'è stato il divieto di sosta dalle 8 alle 16.30 per consentire al personale comunale di tagliare l’erba a bordo strada.

Inoltre fino al 30 ottobre tutti i sabati e le domeniche, dalle 14 alle 19 (fino al 13 luglio tutti i giorni dal lunedì al venerdì anche dalle 13.30 alle 18.30 per lo svolgimento del Grest) sarà chiusa al transito veicolare via Santo Stefano dall’intersezione con via Filippo Turati a quella con via Giacomo Leopardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divignano: limitazioni per l’acqua potabile e cambio viabilità

NovaraToday è in caricamento