Fuggono all'alt della polizia, ma finiscono con l'auto fuori strada

E' successo a Casalino, dopo un inseguimento partito da Borgo Vercelli. Denunciato un giovane novarese di 25 anni

Foto di repertorio

Scappano all'alt della polizia stradale, ma finiscono fuori strada dopo un inseguimento di alcuni chilometri. Nei guai, tre giovani, tra cui due minorenni.

E' successo a Casalino, dove l'auto si è schiantata dopo un inseguimento partito da Borgo Vercelli. Qui gli agenti della Stradale hanno intimato l'alt all'auto, guidata da un 25enne novarese, che però invece di fermarsi è fuggito in direzione Novara, seguito subito dalla polizia. La fuga del 25enne, sulla cui auto viaggiavano altre quattro persone, si è però conclusa poco dopo, quando all'altezza di Cameriano è finito fuori strada.

Due dei passeggeri sono quindi fuggiti a piedi, facendo perdere le loro tracce, mentre gli altri tre sono stati fermati: insieme al 25enne novarese, che è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, c'erano due ragazze di 17 anni, che sono state affidate ai genitori. Sull'auto, poi, gli agenti hanno trovato anche un involucro che conteneva pochi grammi (0,35) di sostanze cannabinoidi. Per il giovane novarese è scattata anche la segnalazione alla Prefettura, oltre al ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achraf travolto da una moto mentre era in bicicletta

  • Bambino investito a Novara: gravissimo in ospedale

Torna su
NovaraToday è in caricamento