rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Arona

Arona, rubava borse dalle auto parcheggiate: arrestato un 35enne

L'uomo utilizzava poi le carte di credito per fare acquisti

Rubava borse dalle auto parcheggiate e poi usava le carte di credito per fare acquisti.

I carabinieri di Arona, nella mattinata del 24 luglio, hanno arrestato un cittadino albanese di 35 anni, ritenuto responsabile di numerosi furti. I militari hanno scoperto che il modus operandi dei furti era sempre lo stesso: l’uomo aspettava che i proprietari scendessero dal mezzo per fare alcune commissioni poco lontano, lasciando le borse all’interno. In pochi attimi il malvivente, approfittando del fatto che le vittime avevano lasciato il finestrino aperto o le serrature delle portiere non chiuse, afferrava la borsa e si allontanava per poi usare immediatamente le carte per effettuare degli acquisiti.

Le indagini, grazie alla visualizzazione dei filmati registrati dalle telecamere della videosorveglianza comunale e di alcuni esercizi commerciali, oltre che attraverso le testimonianze di alcuni negozianti, hanno permesso di ricostruire gran parte dei movimenti dell'uomo e di risalire alla sua esatta identificazione. L'uomo è stato poi rintracciato, dopo molte ricerche, in uno stabile abbandonato ad Arona: nel corso della perquisizione è stata trovata anche una grossa somma di denaro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arona, rubava borse dalle auto parcheggiate: arrestato un 35enne

NovaraToday è in caricamento