rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Galliate

Morto il 23enne che si era tuffato nelle acque del Ticino

Il giovane era stato recuperato all'altezza del ponte di ferro di Galliate

Non ce l'ha fatta purtroppo l'uomo di 23 anni che nel pomeriggio di ieri, domenica 7 agosto, si era tuffato nelle acque del Ticino a Turbigo insieme ad alcuni amici. 

Rischia di annegare nel Ticino: grave un 23enne

Il giovane, che non era riuscito più a raggiungere la riva, è stato recuperato all'altezza del ponte di ferro di Galliate in gravissime condizioni e trasportato all'ospedale di Busto Arsizio. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare. A occuparsi della vicenda sono i carabinieri di Legnano. 

L'allarme era stato lanciato non appena il giovane era scomparso fra le acque: sul posto sono intervenuti i vigli del fuoco del comando provinciale di Milano, oltre a un'ambulanza e l'elisoccorso. I sommozzatori lo hanno ripescato dal fondo del fiume.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il 23enne che si era tuffato nelle acque del Ticino

NovaraToday è in caricamento