menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine di piazza San Carlo sabato sera (foto TorinoToday)

Un'immagine di piazza San Carlo sabato sera (foto TorinoToday)

Torino, ancora grave l'ossolana ferita durante la finale di Champions League

La donna, 38 anni, è andata in arresto cardiaco dopo essere stata schiacciata dalla folla che fuggiva da piazza San Carlo

Mentre sembrano migliorare le condizioni del bambino di 7 anni ferito sabato sera a Torino in piazza San Carlo, non ci sono buone notizie per l'ossolana rimasta schiacciata dalla folla mentre guardava la partita.

La 38enne, E.P. le sue iniziali, è ricoverata all'ospedale San Giovanni Bosco in gravi condizioni. La donna è andata in arresto cardiaco, "probabilmente per schiacciamento" si legge in una nota del nosocomio torinese, durante il fuggi fuggi generale che si è scatenato nella piazza durante la finale dei Champions League di sabato scorso e che ha provocato più di 1.500 feriti. La 38enne è originaria di Beura Cardezza, nell'ossolano, ma vive da tempo a Domodossola. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Galliate, ponte sul Ticino chiuso per lavori per tutta l'estate

Attualità

Novara, vaccini anti covid al centro di Piazza Donatello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento