Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Incendio in cantina: è morto l'uomo rimasto gravemente ustionato

L'incidente nella mattinata di mercoledì 8 luglio a Novara. L'uomo era stato ricoverato in rianimazione e poi trasferito al Cto di Torino, ma non ce l'ha fatta

Sul posto, i soccorsi del 118 e i vigili del fuoco - Foto di repertorio

Non ce l'ha fatta l'uomo rimasto gravemente ustionato nell'incendio scoppiato nella cantina della sua abitazione a Novara. L'incidente è avvenuto nella mattinata di ieri, mercoledì 8 luglio, in via Monte Nero.

L'uomo, un 60enne, è morto poco dopo il ricovero in ospedale, a causa delle gravi ferite riportate nell'incendio. Soccorso dai vigili del fuoco, era stato portato dal personale sanitario del 118 all'ospedale Maggiore, per poi essere trasferito al Cto di Torino.

Nell'incendio è rimasta ferita anche la moglie dell'uomo, che ha accusato sintomi da intossicazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in cantina: è morto l'uomo rimasto gravemente ustionato

NovaraToday è in caricamento