Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Patenti, inchiesta per rinnovi truccati: nei guai anche autoscuole novaresi

Con l'operazione "Password" la polizia di Vercelli ha arrestato 3 persone, tra cui 2 ufficiali medici dell'esercito, e denunciato 22 titolari di autoscuole e agenzie in tutta Italia

Ci sono anche autoscuole e agenzie novaresi tra quelle coinvolte nell'inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Novara che ha portato all'arresto di 3 persone e alla denuncia di 22 soggetti.

Con l'operazione "Password" la polizia di Vercelli ha infatti messo fine ad un giro irregolare di rinnovi di patenti di guida in tutta Italia Tra gli arrestati ci sono anche due ufficiali medici dell'esercito italiano e un titolare di un'agenzia di affari.

Gli arrestati e i 22 indagati sono accusati a vario titolo di falso in relazione al rilascio del rinnovo delle patenti di guida. L'inchiesta della Procura di Novara ha coinvolto autoscuole e agenzie presenti a Novara, Torino, Milano, Como, Avellino e Napoli.

I dettagli dell'operazione saranno illustrati domani in una conferenza stampa presso la polizia stradale di Vercelli.

 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patenti, inchiesta per rinnovi truccati: nei guai anche autoscuole novaresi

NovaraToday è in caricamento