Venerdì, 25 Giugno 2021
Incidenti stradali

Frontale di Mandello, Antonio Santomauro è la prima vittima: aveva solo 16 anni

Il giovane era in macchina con altri tre amici, tutti giovanissimi, tra cui Erik Dimino, morto anche lui

Antonio Santomauro in una foto del suo profilo Facebook

Ha finalmente un nome anche la prima vittima del terribile incidente avvenuto alle 17.30 di lunedì 16 ottobre a Mandello Vitta.

Le vittime

Si chiamava Antonio Santomauro e aveva solo 16 anni il giovane che è stato sbalzato fuori dall'auto nel terribile impatto frontale con un'altra vettura ed è deceduto sul colpo. Il ragazzo, di Borgosesia, viaggiava sul sedile anteriore della Lancia Y guidata da Erik Dimino, 20 anni, spirato qualche ora dopo l'incidente al Cto di Torino. Ferito gravemente e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Maggiore di Novara anche B.T., 16 anni, mentre C.L., 17 anni, è stato medicato all'ospedale di Vercelli con una progonosi di 10 giorni. Tutti e quattro i giovani erano di Borgosesia. Ricoverata al Maggiore di Novara anche la guidatrice dell'altra auto, G.A.M., 61 anni, di Carpignano, per fratture agli arti inferiori. 

Lo schianto in curva

Secondo la ricostruzione della stradale intervenuta sul posto, la Lancia Y con a bordo quattro giovani stava percorrendo la strada che da Carpignano porta a Vicolungo ad alta velocità. All'altezza della curva all'incorcio con via Garibaldi a Mandello Vitta l'auto avrebbe invaso l'altra corsia e si sarebbe scontrata frontalmente con la Toyota Corolla che proveniva in senso opposto.

I soccorsi

Immediatamente sul posto sono arrivate diverse ambulanze. Fin da subito però è stato chiaro che per il passeggero della Lancia, Antonio Santomauro, di 16 anni, non c'era più nulla da fare: era stato sbalzato fuori dall'auto, sfondando il parabrezza. Era grave anche guidatore, Erik Dimino, che è stato trasportato d'urgenza in elicottero al Cto di Torino, dove poi è spirato qualche ora dopo. Trasportati tra Novara e Vercelli gli altri tre feriti: uno è ancora in prognosi riservata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale di Mandello, Antonio Santomauro è la prima vittima: aveva solo 16 anni

NovaraToday è in caricamento