Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Galliate

Aggressioni e risse tra clienti, locale di Galliate chiuso dalla polizia

Licenza sospesa per 20 giorni ad un bar ristorante in zona Ticino

Aggressioni e risse tra i clienti: la polizia chiude un locale a Galliate. Il provvedimento di sospensione della licenza per 20 giorni, nei confronti di un noto bar ristorante in zona Ticino, è stato emesso ieri, giovedì 9 settembre, dalla Questura di Novara, su proposta della Stazione dei carabinieri di Galliate.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, nelle ultime settimane il locale in questione, meta della movida sia novarese che lombarda, è stato teatro di numerosi interventi delle forze dell'ordine per diversi episodi di scontri e aggressioni in cui sono stati coinvolti giovani, italiani e stranieri, protagonisti di vari reati tra cui risse, furti e rapine sfociate spesso in lesioni personali anche gravi.

In particolare, un giovane è aggredito all’interno del locale da più persone, ancora da identificare, che gli hanno causato contusioni all’emitorace, per sette giorni di prognosi. I carabinieri, inoltre, in un'altra occasione sono intervenuti per una segnalazione di rissa tra ragazzi, autori anche di una rapina ai danni di un cliente, a cui hanno rubato un telefono cellulare e una collana; cliente che è stato poi portato in ospedale per ferite lacero contuse del cuoio capelluto e trauma cranico, giudicate guaribili in sette giorni.

L’episodio più grave è avvenuto lo scorso 30 agosto e riguarda l’aggressione ad un uomo che è stato brutalmente malmenato all’interno del locale riportando lesioni gravissime che lo hanno costretto al ricovero per la frattura della cavità orbitale dell’occhio destro; il giovaneè stato sottoposto ad una delicata operazione chirurgica per la ricostruzione della palpebra che non è però riuscita a risanare lo sfregio permanente del viso ed il recupero totale della vista.

L’ultima denuncia, infine, risale allo scorso 4 settembre quando un minorenne è stato violentemente picchiato da un altro cliente del bar, aggressione che gli ha causato contusioni alle ossa del naso, medicate e giudicate guaribili con una diagnosi di 5 giorni.

Nel locale sono stati inoltre spesso segnalate violazioni alla normativa sulle misure anti covid, oltre che problemi di ordine e sicurezza pubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni e risse tra clienti, locale di Galliate chiuso dalla polizia

NovaraToday è in caricamento