rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Trecate

Trecate, aggredisce la compagna e la minaccia con un coltello: arrestato 33enne

E' successo in corso Roma, dove sono intervenuti gli agenti della polizia locale

Aggredisce la compagna e la minaccia con un coltello. E' successo nel pomeriggio di martedì 9 novembre in corso Roma a Trecate. L'uomo, un 33enne di origine peruviana, come la vittima, è stato arrestato dalla polizia locale.

Secondo quanto ricostrutito dagli agenti della municipale, intervenuti sul posto su segnalazione di alcuni cittadini per una lite tra una coppia, la donna stava tentando, sotto gli occhi dei passanti, di scappare dalll’uomo, che all’interno della loro abitazione l’aveva maltrattata, colpita e minacciata con un coltello.

L’uomo, che era in evidente stato di alterazione psicofisica a causa dell’abuso di alcol, è stato quindi condotto al Comando di viale Cicogna e arrestato per il reato di maltrattamenti in famiglia, per poi essere trasferito alla casa circondariale di Novara a disposizione dell’autorità giudiziaria.

"Non posso che ringraziare, oltre agli agenti, quei trecatesi - ha commentato il sindaco Federico Binatti - che, assistendo alla lite in strada non hanno esitato un momento a richiedere l’intervento della polizia locale, che è immediatamente giunta sul posto fermando e immobilizzando l’aggressore. Abbiamo assistito a un episodio che suscita in tutti noi profonda indignazione. Tra una settimana ricorrerà la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne: quanto è accaduto non solo ci deve far riflettere rispetto a un problema sociale, ma anche rafforzare ulteriorimente la nostra determinazione per prevenire questi episodi e per sostenere in ogni momento le donne che hanno bisogno di aiuto. L’attenzione dei cittadini e la prontezza d’intervento degli agenti sono stati determinanti per assicurare l’uomo alla giustizia: siamo davvero orgogliosi di appartenere a una comunità nella quale gravi fatti come quello accaduto suscitino sdegno e indignazione, che si traducono in una concreta reazione. Davanti a certi episodi non si può e non si deve mai restare indifferenti e il senso civico e la collaborazione diventano davvero determinanti per la tutela delle vittime".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, aggredisce la compagna e la minaccia con un coltello: arrestato 33enne

NovaraToday è in caricamento