Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

Una tragedia della solitudine

Alcuni dei cani trovati nella casa

Una tragedia nella tragedia quella accaduta a Bellinzago, dove qualche giorno fa in una casa isolata nella zona del Molino Vecchio è stata trovata una donna morta in casa.

La donna, che aveva una cinquantina di anni, è stata trovata priva di vita da più di dieci giorni, durante i quali nessuno si è accorto della sua assenza. Nel cortile dell'abitazione sono stati trovati 20 cani affamati, bagnati e assetati dopo la morte della padrona che non ha più potuto prendersi cura di loro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno degli animali era già morto di stenti: gli altri cani sono stati divisi in strutture della zona. "Alcuni cani si trovano da noi - spiega Daniela Monfroglio del canile sanitario di Galliate - altri sono al Rifugio Paquito di Fontaneto d'Agogna. Stiamo aspettando solo lo svincolo del sindaco di Bellinzago, che è stato gentilissimo e ha seguito personalmente la situazione, per poterli mettere in stallo. Trovare una persona in quella situazione, sola, è veramente deprimente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus, cauto ottimismo dal Maggiore di Novara: in Piemonte 9.418 i casi

Torna su
NovaraToday è in caricamento