Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via Solferino

Piscina di via Solferino rimessa a nuovo, ma non aprirà

I lavori, di cui si è fatto carico il Comune, servono a mantenere in buone condizioni la struttura

La vasca principale durante le operazioni di pulizia

La piscina di via Solferino è stata sanificata, ma non riaprirà. Dopo i mesi di tira e molla l'impianto rimarrà chiuso perchè la gestione non è stata affidata, o meglio, le società che avrebbero dovuto occuparsene si sono tirate indietro all'ultimo minuto

I lavori alla struttura, però erano assolutamente necessari: a eseguirli è stato quindi il Comune di Novara, che ha speso 6mila euro per la pulizia delle vasche per evitare il deterioramento della struttura.  "Si è provveduto a svuotare, pulire dalle alghe, disinfettare e quindi riempire nuovamente le vasche - ha spiegato sui social il sindaco Alessandro Canelli - Questo è risultato necessario per garantire la salubrità dell'intera area. L'intervento di manutenzione si è reso necessario per evitare che si verificassero ulteriori ammaloramenti e danni all'impianto. Benché la gestione fosse stata assegnata con regolare bando, ma la piscina mai aperta, l'amministrazione si è riservata di trasmettere gli atti all'avvocatura civica affinchè sia avviato uno specifico iter per verificare le eventuali responsabilità e i conseguenti risarcimenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina di via Solferino rimessa a nuovo, ma non aprirà

NovaraToday è in caricamento