Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Antonio Gramsci

Galliate, rapinano la banca scavando un tunnel vicino al caveau

É successo questa mattina a due passi dal castello. I malviventi hanno legato un dipendente, fuggendo poi con diverse decine di migliaia di euro

Dalle prime informazioni sembrava si trattasse di una "semplice" rapina, invece i ladri che hanno assaltato la filiale della Banca popolare di via Gramsci, a Galliate, dovevano aver pianificato il colpo da tempo.

I malviventi si sono infatti introdotti nottetempo in un edificio adiacente alla banca e hanno praticato un foro in un muro, per poi penetrare nei sotterranei, vicino al caveau. Hanno poi atteso che arrivasse il primo dipendente all'orario di apertura e lo hanno obbligato ad apirire la stanza blindata, per poi legarlo e chiuderlo all'interno al momento della fuga.

Il bottino ammonterebbe a diverse decine di migliaia di euro. Sul fatto indagano i carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galliate, rapinano la banca scavando un tunnel vicino al caveau

NovaraToday è in caricamento