Cronaca

Rissa alla sagra di Cameri, lancia un tavolino e ferisce un agente

Arrestato un 25enne che, in preda ai fumi dell'alcol, ha colpito un vigile alla schiena

Foto di repertorio

Un normale sabato sera alla Sagra del Maialino sardo di Cameri, un appuntamento che si ripete ormai da diversi anni nell'area mercato del paese.

Ad un tratto un giovane, visibilmente ubriaco, ha iniziato a discutere con altri avventori. Gli agenti di polizia municipale sono intervenuti per placare gli animi, ma il 25enne, A.M., le sue iniziali, ha sollevato un tavolino di plastica e lo ha lanciato, colpendo con violenza uno dei vigili intervenuti sulla schiena. Il ragazzo, residente in paese, è stato immediatamente bloccato dagli altri agenti e dai carabinieri presenti sul posto e ammanettato. Nella giornata di lunedì è stato convalidato l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Il 25enne si trova ora in stato di libertà in attesa del procedimento, mentre l'agente ha riportato un trauma e una prognosi di 10 giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa alla sagra di Cameri, lancia un tavolino e ferisce un agente

NovaraToday è in caricamento