Trecate, scaricano un intero autocarro di rifiuti nel parco del Ticino

I due sono stati denunciati e il mezzo sequestrato

Sono stati colti dalla polizia locale con le mani nel sacco, anzi, con le mani nei rifiuti.

Martedì 8 ottobre gli agenti del comando di Trecate hanno intercettato e bloccato G.M. di Gambolò e F.T. di Magenta, intenti a scaricare un intero autocarro di circa 20 mq di rifiuti sul controviale della S.P.11/R “Parco del Ticino”.

A seguito della loro identificazione e del controllo sul mezzo è emerso che risultava intestato ad una ditta individuale. Gli agenti hanno sottoposto a sequestro penale l’autocarro e i rifiuti. I due fermati sono stati denunciati in stato di libertà per i reati di trasporto illecito di rifiuti e deposito incontrollato di rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

  • Incidente mortale a Piancavallo, motociclista si schianta e perde la vita

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 19 e 20 settembre

  • Cerano, rissa in pieno pomeriggio: coinvolti tanti ragazzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento