Sconti speciali al Phenomenon per i residenti delle Colline Novaresi

Accordo tra i Comuni di Romagnano, Ghemme, Prato Sesia, Sizzano, Cavallirio e il locale di Fontaneto d'Agogna

L'opportunità di partecipare a spettacoli teatrali di qualità e ai concerti dei big della musica a prezzi speciali.

Dopo l'accordo con il Teatro Coccia, l'assessore all’Istruzione e Politiche Sociali di Romagnano Sesia Alessandro Carini - a nome delle amministrazioni di Romagnano, Prato Sesia, Ghemme, Cavallirio e della biblioteca "L. Pedrana" di Sizzano - ha siglato un nuovo accordo anche con Phenomenon, il famoso live club di Fontaneto d'Agogna che ogni anno offre una ricca stagione teatrale e una serie di concerti con protagonisti artisti di fama internazionale.

"Il Phenomenon è uno dei locali di riferimento dei nostri giovani, e non solo, ed ospita cantanti e gruppi di livello nazionale ed internazionale. Con questo accordo, che non prevede oneri per i nostri Comuni - spiegano le amministrazioni - abbiamo voluto offrire un’opportunità ai nostri residenti. Difficilmente abbiamo le possibilità di portare nei nostri paesi cantanti o personaggi di grido. Siamo sicuri che anche questa iniziativa troverà largo consenso".

Tanti gli sconti previsti per concerti e spettacoli.

"Ringraziamo Marco Cerutti per la disponibilità che ci ha dimostrato e che ha capito subito lo spirito dell'iniziativa agevolando così i nostri concittadini. Anche per i nuovi concerti, dove sarà possibile, ci verranno comunicati gli sconti".

"Per la stagione teatrale abbiamo deciso di puntare su personaggi televisivi, perché molto amati dal pubblico, ma non abbiamo  rinunciato a spettacoli più classici. C'è da sottolineare - specifica Marco Cerutti, proprietario di Phenomenon - che tutte le proposte sono di grande qualità artistica, anche gli spettacoli che possono  sembrare più 'leggeri' richiedono grande professionalità e capacità artistiche. Il locale poi è conosciuto soprattutto per i live e anche quest'anno sono tanti gli artisti internazionali che calcheranno il nostro palco. Giusto per fare un nome Elisa il prossimo 6 dicembre".

Per sottolineare l'impegno di Phenomenon, verranno donati a ogni amministrazione coinvolta 2 biglietti omaggio per il concerto di Elisa. I biglietti dovranno creare curiosità e interazione con la popolazione. Per poter ottenere la scontistica prevista e i biglietti basta rivolgersi alle biblioteche di Romagnano, Ghemme, Sizzano e alle segreterie del Comune di Prato Sesia e Cavallirio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco tutti gli spettacoli interessati dagli sconti. Per il teatro: 25 novembre Enzo Iacchetti poltrona 20 euro (anziché 26); 9 dicembre Gene Gnocchi poltrona 15 euro (anziché 20); 20 gennaio Cin Ci Là poltrona 15 euro (anziché 20); 17 febbraio Gino Paoli poltrona 30 euro (anziché 35); 3 marzo Il Paese dei Campanelli poltrona 15 euro (anziché 20); 31 marzo Giovanni Siniscalco poltrona 14 euro (anziché 18); 3 febbraio e 17 marzo Progetto komico poltrona 10 euro (anziché14). Per i concerti: 28 novembre Giuliano Palma 13 euro (anziché 16); 5 dicembre Borgore (dj set internazionale) 13 euro con consumazione (anziché 16); 12 dicembre Morgan e Megahertz 13 euro (anziché 16); 13 dicembre Mike Candys (dj set)  15 euro con consumazione (anziché 18).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento