Cronaca

Arriva la neve, ecco le regole per lo sgombero

Le strade sono di competenza del Comune, ma i marciapiedi devono essere puliti dai cittadini. Ecco quali sono le norme da rispettare se non si vuole incorrere in una multa

Foto di repertorio

La neve è già caduta in città, ma non ha lasciato "strascichi": fortunatamente si è sciolta nel giro di qualche ora, senza conseguenza per i veicoli o per i pedoni. LE FOTO

Il Comune però ricorda che, se le pulizia delle strade è di sua competenza, quella dei marciapiedi spetta ai cittadini.

Infatti l'ordinanza emanata a novembre, valida fino al 28 febbraio, prevede che “i proprietari, i possessori e gli amministratori di edifici in caso di nevicata devono provvedere a loro cura e spese e non più tardi delle ore 9, allo sgombero della neve dai marciapiedi e dalle banchine stradali adiacenti ai rispettivi edifici". 

Inoltre “i balconi e i davanzali delle finestre devono essere spazzati dalla neve prima che siano iniziati i lavori di sgombero delle strade da parte del Comune; la neve può essere gettata o accumulata sul suolo pubblico ma in modo da non recare danno né molestia ai passanti”.

In caso di mancata osservanza delle regole sono previste sanzioni a norma di legge. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la neve, ecco le regole per lo sgombero

NovaraToday è in caricamento