menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ballarè all'assemblea contro i tagli al trasporto pubblico

Ballarè all'assemblea contro i tagli al trasporto pubblico

Tagli al trasporto pubblico: a Novara sospesa la navetta verde

Proprio questa mattina, mercoledì 3 aprile, il sindaco Andrea Ballarè, con il presidente della Sun Martinoli, ha preso parte alla protesta indetta da Anci Piemonte e Upp

I tagli della Regione sul trasporto pubblico locale colpiscono anche Novara: addio alla navetta verde.

Questa mattina, mercoledì 3 aprile, il sindaco di Novara Andrea Ballarè, con il presidente della Sun Luigi Martinoli e il consigliere comunale Rossano Pirovano, ha partecipato alla manifestazione organizzata da Anci Piemonte, Unione della Province Piemontesi , Anav e Confservizi per protestare contro i tagli al trasporto pubblico decisi dalla Giunta regionale.

"Una manifestazione - ha commentato il primo cittadino - molto partecipata, con oltre 500 amministratori locali presenti. Abbiamo ribadito che questi tagli sono insostenibili: in questo modo si decreta la crisi dell’intero sistema del trasporto pubblico,  tagliando servizi ai cittadini e mettendo a rischio i posti di lavoro".

La manifestazione, che si è aperta con una grande assemblea presso la sede della Provincia di Torino, si è conclusa in piazza Castello, davanti al Palazzo della Regione, dopo una lunga sfilata di 22 pullman ciascuno dei quali portava uno striscione con la scritta "Cota, giù le mani dal trasporto pubblico locale". "Abbiamo incontrato - ha spiegato Ballarè - il presidente Cota, l’assessore Bonino e l’assessore Pichetto, ai quali abbiamo espresso la nostra grandissima preoccupazione".

E èroprio oggi pomeriggio la Giunta comunale, si è trovata costretta a dare corso al primo degli interventi di contenimento dei costi di esercizio e di servizio della Sun, previsti dalla delibera di indirizzo dello scorso 21 marzo, alla luce delle criticità del bilancio dell’azienda e della forte contrazione dei trasferimenti regionali.

"La scelta - ha spiegato l’assessore alla Mobilità Giulio Rigotti - è quella dell’abolizione della navetta Verde (Parcheggio vViale Verdi - piazza Cavour). La navetta costa circa 195mila euro all’anno, e incassa poco più di 19.600 euro. Dall’analisi dei dati di obliterazione dei biglietti e di utilizzo degli abbonamenti risulta che la media di passeggeri per ciascuna delle 128 corse giornaliere è di 1,39 per corsa. Anche dal punto di vista dell’efficienza, sia il rapporto passeggeri/corse offerte che il rapporto  passeggeri/posti offerti è decisamente inferiore alla media".

"In Regione abbiamo ribadito ancora una volta - ha sottolineato in proposito Ballarè - che Novara non vuole più altri tagli lineari, annunciati nella misura del 30%, che andrebbero ad incidere su una situazione già oggi profondamente penalizzante per la nostra città. Basti pensare che il contributo a chilometro che la Regione assegna alla nostra città è di 1,80 euro, lontanissimo da quello assegnato a Torino (3,20 euro); questo nonostante Novara offra un servizio di trasporto urbano di dimensioni molto maggiori rispetto alle altre città capoluogo di provincia e secondo solo al capoluogo regionale. La Regione deve quindi intervenire anche sul fronte di un riequilibrio dei contributi dati alle varie zone del Piemonte. Un ulteriore taglio sarebbe davvero insopportabile. E la situazione già oggi ci obbliga a ridimensionamenti che certo non ci piacciono, ma che sono ineludibili. Abbiamo deciso di cominciare da un servizio, quello della navetta verde, che, sia pure utile, ha attualmente un bilancio di esercizio che è diventato  ingestibile alla luce della contrazione dei trasferimenti".

"Procediamo in tempi rapidi a questa razionalizzazione - ha concluso l’assessore Rigotti - nella consapevolezza che ulteriori ritardi non possano che gravare maggiormente sul bilancio della Sun e sulla tenuta complessiva del sistema del trasporto urbano".

La sospensione del servizio avverrà entro il 22 aprile, tenendo conto del tempo necessario per la dovuta comunicazione sia a livello aziendale sia a livello dell'utenza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte verso la chiusura delle scuole?

Ultime di Oggi
  • Verbano Cusio Ossola

    Coronavirus, verso la chiusura di tutte le scuole anche nel Vco

  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte aumentano i contagi tra i giovani

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento