Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Borgomanero

Auto di lusso pagate ma mai consegnate: 12 arresti in Piemonte, uno a Borgomanero

L'operazione di carabinieri e finanza in tutto il Piemonte

Maxi operazione di carabinieri e guardia di finanza sin dalle prime ore del mattino di mercoledì 17 marzo.

A finire in manette 12 cittadini di origine sinti, uno anche a Borgomanero. I militari hanno effettuato sequestri per un totale di un milione di euro: il gruppo, infatti, viveva nel lusso più sfrenato. Tra i beni sequestrati c'è anche un portone di casa con il logo Rolex.

Incassavano i soldi della vendita delle automobili, ma non le consegnavano: 12 arresti e sequestri per un milione di euro

Ad agire i carabinieri della tenenza di Nichelino e i finanzieri del gruppo di Orbassano. Gli arresti sono stati effettuati in Piemonte e in altre località del nord Italia. I dodici, secondo gli inquirenti, avrebbero costituito un gruppo criminale con lo scopo di effettuare truffe nell'ambito della vendita di automobili. L'accusa che viene loro rivolta è quella di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto di lusso pagate ma mai consegnate: 12 arresti in Piemonte, uno a Borgomanero

NovaraToday è in caricamento