rotate-mobile
Cronaca Vicolungo

Commessi in nero in un negozio, sospesa l'attività imprenditoriale

Lo hanno scoperto i carabinieri della Stazione di Biandrate all'interno dell'Outlet di Vicolungo: in uno dei tanti negozi, il titolare impiegava personale in nero in misura superiore al 20% della forza lavoro

Continua l'attività finalizzata al contrasto del fenomeno dello sfruttamento della manodopera nei luoghi di lavoro da parte dei carabinieri.

Nelle scorse ore, infatti, i militari della Stazione di Biandrate, in collaborazione con i colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro di Novara, hanno scoperto un'attività commerciale all'interno dell'outlet di Vicolungo in cui veniva impiegato personale in nero, in misura superiore al 20% della forza lavoro.

I carabinieri hanno controllato diversi negozi all'interno del parco commerciale "The Style Outlet", ma solo in un caso hanno rilevato anomalie di questo tipo. I militari hanno quindi provveduto ad emettere un provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale in questione.

Ulteriori accertamenti, di carattere amministrativo, sono ora in fase di verifica da parte delle forze dell'ordine.

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commessi in nero in un negozio, sospesa l'attività imprenditoriale

NovaraToday è in caricamento