rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

Picchiata a morte in casa, la vittima è una donna di 63 anni

E' accaduto a Vigliano, nel biellese. La donna, Vanda Vazzoler, è stata trovata morta dal marito, che ha subito dato l'allarme al 118 e alla polizia

Tragico omicidio nel biellese.

Una donna di 63 anni, Vanda Vazzoler, è stata trovata morta nella sua abitazione di Vigliano (Biella). Il corpo privo di vita della donna è stato scoperto ieri sera, giovedì 12 dicembre, dal marito. Immediato l'allarme, sul posto sono giunti il 118 e la polizia, ce sta ora indagando sulla vicenda.

Secondo le prime informazioni, la vittima sarebbe stata legate e picchiata. Al momento non si esclude alcuna ipotesi, gli inquirenti non escludono ce a ucciderla possano essere stati dei malviventi entrati in casa per una rapina, anche se, però, la cassaforte non è stata forzata.

La donna era molto nota in paese: il marito è un imprenditore e la sorella, Cristina, è consigliera comunale.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiata a morte in casa, la vittima è una donna di 63 anni

NovaraToday è in caricamento