Cameri, focolaio di zanzare che porta il virus tropicale Usutu

Sono già state avviate tutte le procedure per la disinfestazione. La malattia raramente colpisce l'uomo

Foto di repertorio

Zanzare che possono portare il virus tropicale Usutu sono state trovate nella zona di Cameri.

A segnalarlo è stata l'Asl, che ha inviato ai medici di base cameresi un'informativa per riconoscere i sintomi di questo virus, cioè febbre, mal di testa, sfoghi e nausee che durano qualche giorno ma che, in rarissimi casi e nei soggetti più deboli, potrebbe portare all'encefalite. Dall'Asl però arriva anche la rassicurazione che i focolai di zanzare sono stati trattati e disinfestati dall'Ipla, l'Istituto per le piante da legno e l'ambiente, che si occupa della lotta biologica alle zanzare. 

L’Usutu virus (USUV) è un virus della famiglia Flaviviridae trasmesso dalle zanzare ed è stato per la prima volta isolato in Africa nel 1959. Gli uccelli migratori sono i principali responsabili della diffusione del virus in nuove aree: la zanzara è il veicolo di trasmissione della malattia dagli uccelli ad altri animali. I mammiferi tuttavia, incluso l’uomo, costituiscono ospiti accidentali, come si legge in un'informativa del Ministero della Salute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

Torna su
NovaraToday è in caricamento