social

Borghi e castelli vicino a Novara: il villaggio Walser di Macugnaga

Tra arte, cultura e natura, tutti i luoghi da non perdere del borgo Bandiera Arancione

Foto di repertorio

Macugnaga, borgo Bandiera Arancione del Touring Club, è un piccolo villaggio Walser del Monte Rosa. Qui, in Valle Anzasca, arte, cultura e natura ben si fondono in un paesaggio di assoluta bellezza.

Macugnaga è da poco stata riconfermata Bandiera Arancione per il triennio 2021-2023, ecco perché, grazie al prezioso contributo del Touring Club Italiano, riscopriamo insieme i luoghi da non perdere della piccolo borgo Walser.

Che cosa vedere 

Macugnaga è formata da quattro frazioni ognuna con una sua identità: Pestarena, Borca, Staffa, che è sede del comune, e Pecetto. 

Il simbolo di Macugnaga è la Chiesa vecchia, edificio romanico risalente al Trecento, vicino alla quale si erge un tiglio secolare.

A celebrare l'eredità Walser, il Museo Casa Walser che, dal 1982, raccoglie le testimonianze della vita quotidiana della popolazione fondatrice del borgo e della loro abitazione tipica. La casa è divisa su tre livelli: il piano interrato, antica cantina con pavimento in terra battuta, per le mostre temporanee; il pianterreno, con la cucina, l’antico ingresso e la “stobu”, che era il locale più importante di tutta la casa walser; e il piano alto, le cui tre sale sono dedicate ai mestieri tradizionali, agli oggetti della lavorazione del pane e infine ai documenti della Società Mineraria.

Tra i prodotti gastronomici assolutamente da provare, il violino di capra: un salume prodotto con la coscia e la spalla della capra, che ha proprio la forma del violino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghi e castelli vicino a Novara: il villaggio Walser di Macugnaga

NovaraToday è in caricamento