rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
social

Alla scoperta di 5 carnevali storici in Piemonte

Un viaggio attraverso tradizioni millenarie e festeggiamenti senza tempo

Carnevale Borgosesia

Nella ricca tradizione culturale del Piemonte, i carnevali occupano un posto di rilievo, rappresentando momenti di festa, allegria e identità locale. Tra le numerose celebrazioni carnevalesche della regione, alcuni eventi spiccano per la loro antichità e significato storico. Da Ivrea a Crescentino, da Mondovì a Borgosesia, questi carnevali sono testimoni di secoli di tradizioni, costumi e festeggiamenti che continuano a vivere nel cuore delle comunità piemontesi. Scopriamo insieme la magia e la lunghissima tradizione che accompagna questi cinque carnevali storici del Piemonte.

Fonte: https://www.bookingpiemonte.it/evento/carnevali-storici-piemonte/

Carnevale Storico di Santhià (Vercelli)

Considerato da molte fonti il Carnevale Storico più antico del Piemonte, il Carnevale di Santhià ha origini documentate fin dai primi del XIV secolo, quando un'associazione giovanile laica chiamata "Abadia" organizzava balli e festeggiamenti carnevaleschi. La tradizione continua a tramandarsi nel tempo, e quest'anno culminerà lunedì 12 febbraio con la Colossale Fagiuolata in piazza.

Programma: https://www.prolocosanthia.it/it/edizione-2024_161

Carnevale Storico di Ivrea (Torino)

Celebre per la sua tradizionale "Battaglia delle Arance", che commemora una rivolta medievale contro il Signore locale, il Carnevale di Ivrea è forse il più famoso del Piemonte. Quest'anno prende il via con il Giovedì Grasso (8 febbraio) e si conclude il Mercoledì delle Ceneri (14 febbraio) con la tradizionale mangiata di Polenta e Merluzzo in Piazza Lamarmora.

Programma: https://www.storicocarnevaleivrea.it/it/home/

Carnevale Storico di Crescentino (Vercelli)

Le radici del Carnevale Storico Crescentinese affondano nella storia della città, con le sue due maschere principali che si ispirano a un episodio accaduto a Crescentino nel lontano 1529. Gli eventi di quest'anno iniziano sabato 3 febbraio e si concludono domenica 11 con la fagiolata benefica.

Programma: https://www.carnevaledicrescentino.it

Carnevale Storico di Mondovì (Cuneo)

Con una storia che risale al XVI secolo, il Carnevale di Mondovì coinvolge l'intero territorio del basso Piemonte per dieci giorni di festa. Tra le maschere tradizionali spicca quella del Moro, ispirata a un automa di ferro realizzato nel 1700 per battere i rintocchi della campana, che ancora oggi si può ammirare sulla facciata della Chiesa di San Pietro.

Programma: https://carnevalemondovi.it/programma/

Carnevale Storico di Borgosesia (Vercelli)

Quando siano nate di preciso le maschere di Borgosesia non si sa, perché i protagonisti del Carnevale sono rappresentazioni metaforiche di situazioni difficili che viveva la popolazione. Ma una cosa è certa: la caratteristica principale, qui, è la tradizione del Mercu Scurot. Dal 1854, infatti, il giorno del Mercoledì delle Ceneri diventa il funerale del Carnevale, con un pianto collettivo per la fine della festa.

Programma: https://www.carnevaleborgosesia.it

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla scoperta di 5 carnevali storici in Piemonte

NovaraToday è in caricamento