rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Calcio

Il Legnago s’inchina al Novara: al “Piola” finisce 2-0

Grande prestazione degli Azzurri che vincono con un gol per tempo

Il Novara riscatta subito l’immeritata sconfitta di Vicenza e con un netto 2-0 (gol e highlights) batte il Legnago al termine di una grande prestazione. Con un gol per tempo, gli Azzurri domano i veneti conquistando tre punti fondamentali per il raggiungimento della salvezza.

La formazione di mister Gattuso si fa preferire agli avversari sin dalle prime battute, ma per battere la resistenza avversaria occorre attendere un episodio al minuto 39 quando Boccia trattiene Boci in area causando il rigore. Della battuta s’incarica Bentivegna che non sbaglia e fa 1-0.

Nella ripresa il film della partita non cambia con il Novara padrone assoluto del campo. A chiudere la pratica per la gioia del pubblico presente allo stadio “Piola” ci ha pensato Urso al minuto 81 con un gran mancino che non ha lasciato scampo all’estremo difensore Fortin. 

Il Novara sale così al sedicesimo posto a quota 39 punti superando Fiorenzuola e Pergolettese. A due giornate dal termine del campionato la salvezza diretta dista quattro punti perciò sarà decisivo il prossimo impegno in trasferta contro la Triestina in programma sabato 20 aprile alle ore 18:30.

Il tabellino

NOVARA - LEGNAGO 2-0
NOVARA: Minelli, Urso, Gerardini (85′ Caravaca), Di Munno, Ongaro, Khailoti, Calcagni (92’ Ngamba), Bentivegna (71′ Bonaccorsi), Ranieri (85′ Schirò), Boccia, Lorenzini. A disposizione: Menegaldo, Desjardins, Corti, Cannavaro, Migliardi, Vilhjalmsson. Allenatore: Gattuso.
LEGNAGO: Fortin, Sbampato (80’ Sambou), Baradji, Van Ransbeeck, Svidercoschi (46′ Mbakogu), Rocco (65′ Buric), Zanetti (35′ Muteba), Motoc, Diaby (46′ Giani), Boci, Noce. A disposizione: Tosi, Hadaji, Mazzali, Viero, Pelagatti, Travaglini, Ruggeri, Casarotti, Zanandrea, Franzolini. Allenatore: Donati.
ARBITRO: Frascaro di Firenze.
ASSISTENTI: Catani di Fermo e Voytyuk di Ancona.
RETI: 38′ rig. Bentivegna, 81′ Urso.
AMMONITI: Bentivegna - Giani, Baradji, Sbampato.
NOTE: Spettatori: 2.775. Calci d’angolo: 0-3. Recupero: 3’-4’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Legnago s’inchina al Novara: al “Piola” finisce 2-0

NovaraToday è in caricamento