Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

Serie D, Novara beffato allo scadere dall'Asti: al Piola finisce 1-1

Il Novara inizia la stagione in Serie D con un pareggio beffa davanti al pubblico del Piola. Termina 1-1 il match d'esordio contro l'Asti

Beffa finale nella prima giornata del campionato di Serie D per il Novara. La squadra di Marchionni viene raggiunta ad appena due minuti dal novantesimo dall'Asti, ospite in questo esordio allo stadio Piola, in grado così di fissare il punteggio sull'1-1 pareggiando il gol azzurro di Vuthaj. 

Novara che scende in campo con un ordinato 3-5-2, con capitan e Gonzalez e Vuthaj a guidare il reparto offensivo. Tanta la densità in mezzo al campo che ha permesso alla squadra di fare la voce grossa per tutta la partita, non incappando mai in grossi pericoli. Dopo aver chiuso il primo tempo sullo 0-0, il Novara è stato in grado di portarsi avanti con la rete del suo numero 9. L'ex Rimini ha fatto esplodere il pubblico presente al Piola, circa 1700 persone. 

Dopo il vantaggio la gara sembrava in controllo. La difesa non ha corso pericoli e Raspa è stato inoperoso per quasi la totalità del match. Fino al minuto 88, quando l'Asti riesce ad affacciarsi nell'area avversaria dopo aver alzato il proprio baricentro. Buon lancio dalla trequarti che coglie impreparata la retroguardia; Piana salta il portiere novarese con uno scavetto e appoggia nella porta sguarnita. A poco serve il forcing finale dei ragazzi di Marchionni, al Piola termina 1-1 la prima uscita stagionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Novara beffato allo scadere dall'Asti: al Piola finisce 1-1

NovaraToday è in caricamento