rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Calcio

Un grande Novara ferma la capolista Mantova

Subito avanti con Bentivegna, gli Azzurri sono stati rimontati nella ripresa dall’ex Galuppini

Grande prestazione del Novara che davanti al pubblico amico dello stadio “Silvio Piola” riesce a fermare la capolista Mantova (gol e highlights). Un punto prezioso quello conquistato dagli Azzurri che rosicchiano un punto all’Arzignano (sconfitto 4-0 dal Padova), ma soprattuto acquisiscono morale per la rincorsa alla salvezza.

La partita si mette subito bene per il Novara che dopo soli quattro minuti passa in vantaggio alla prima occasione grazie a Bencivenga, bravo a sfruttare al meglio l’assist di Corti.

Il gol sorprende il Mantova (era la miglior difesa insieme al Padova) che impiega qualche minuto per riprendersi dal colpo a freddo. Con il passare dei minuti i biancorossi conquistano sempre più metri di campo, ma la difesa guidata da Bertoncini chiude bene gli spazi e le due squadre vanno al riposo con il punteggio di 1-0.

Nella ripresa il Mantova parte con il piede sull’acceleratore e dopo dieci minuti ristabilisce la parità con l’ex Galuppini sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il gol non abbatte il Novara che continua a denti stretti continua a giocare con ordine fino al triplice fischio.

Ottimo punto per gli Azzirri che sabato 2 marzo sono attesi dall’Atalanta Under 23.

Il tabellino

NOVARA - MANTOVA 1-1
NOVARA (3-4-2-1): Minelli; Bertoncini, Lancini, Lorenzini; Kerrigan (46′ Boccia), Ranieri, Di Munno, Urso; Donadio (86′ Scappini), Corti (63′ Ongaro); Bentivegna (82′ Schirò). A disposizione: Menegaldo, Desjardins, Cannavaro, Caravaca, Migliardi, Caradonna, Ngamba, Vilhjalmsson. Allenatore: Gattuso.
MANTOVA (4-3-3): Festa; Radaelli (69′ Bragantini), Redolfi, Brignani, Celesia; Muroni, Burrai, Trimboli (75′ Debenedetti); Galuppini, Mensah (75′ Monachello), Fiori (80′ Bombagi). A disposizione: Sonzogni, Bani, Wieser, Fedel, Napoli, Panizzi, Argint, Maggioni, De Maio, Giacomelli. Allenatore: Possanzini.
ARBITRO: Perri di Roma 1.
ASSISTENTI: Tchato di Aprilia e Cesarano di Castellammare di Stabia)
RETI: 4′ Bentivegna - 55′ Galuppini.
AMMONITI: Kerrigan, Di Munno, Ranieri - Brignani, Galuppini.
NOTE: Spettatori: 3.385. Calci d’angolo: 0-5. Recupero: 2′-4′.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un grande Novara ferma la capolista Mantova

NovaraToday è in caricamento