rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Novara, Tentoni vede il futuro roseo: "Possiamo ancora migliorare. Punizione? Fondamentale che alleno sempre"

Tommaso Tentoni, autore della seconda rete del Novara nella gara di ieri, commenta il risultato ottenuto contro il Bra

Tommaso Tentoni ha fatto strizzare gli occhi a tutto il Piola, nel pomeriggio di ieri. Il giocatore del Novara ha siglato la rete del 2-0 contro il Bra da calcio di punizione chiudendo di fatto la partita, indirizzata in precedenza dal gol di Vuthaj. Il calciatore azzurro ha poi rilasciato alcune dichiarazioni dopo il match, ammettendo quanto tenga al calcio da fermo: "Mi sono messo di più a lavorare sulle punizioni, anche nell'ultime rifinitura. È andata bene e spero di farne altre".

Poi una chiosa sul momento positivo del Novara: "L'importante era tornare a vincere dopo i primi pareggi e l'abbiamo fatto allo scadere contro il Varese e quello ci ha dato fiducia. Adesso abbiamo confermato quello di buono fatto nelle due partite precedenti. La strada è quella giusta e si deve continuare così. Il campionato è lunghissimo e abbiamo ancora da pedalare.

La condizione fisica non può che cresce giorno dopo giorno: "Personalmente mi ero allenato in Eccellenza in una squadra del mio paese, in attesa di una chiamata. Poi a Novara sono arrivato con entusiasmo. Vero che abbiamo iniziato tardi, ma gara dopo gara mettiamo sempre più benzina. Magari all'inizio calavamo nei secondi tempi, adesso anche grazie ai cambi stiamo migliorando questa cosa". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, Tentoni vede il futuro roseo: "Possiamo ancora migliorare. Punizione? Fondamentale che alleno sempre"

NovaraToday è in caricamento