rotate-mobile
Calcio

Novara, impegno col Ligorna per continuare a marciare. Marchionni: "Preoccupiamoci solo di noi stessi"

Le parole di Marco Marchionni alla vigilia del match tra Novara e Ligorna

Il Novara è chiamato a riprendere la propria marcia vincente dopo lo sgambetto ricevuto del Bra. Ne è ben consapevole Marco Marchionni, intervenuto così in conferenza stampa: "Bisogna riprendere il cammino, ricaricare le pile e tornare a fare tutto quello che conosciamo per portare la partita a nostro vantaggio. Ho riguardato la partita con il Bra, secondo me non è stata stanchezza fisica, ma più una questione mentale che può aver influito sull’essere un po’ più lenti, ma sotto l’aspetto fisico la squadra ha lottato ed ha corso fino alla fine".

L'avversario di turno è il Ligorna, una gara che come tutte nasconde delle insidie importanti a fronte anche di qualche defezione di troppo nella rosa degli azzurri: "Tentoni ha recuperato, sta bene e farà parte della gara. Ci spiace avere queste tre squalifiche perché per noi sono ragazzi importanti, ma chi giocherà darà il massimo ed aiuterà il Novara a centrare l’obiettivo. Il Ligorna è una squadra in ripresa, sta facendo ottimi risultati, quindi sarà dura, ma in questo momento il Novara si deve preoccupare del Novara. Se la squadra fa le cose che conosce e fa viaggiare la palla come sa, ha più speranze di arrivare alla vittoria, se invece siamo lenti come contro l’Imperia, anche una squadra come il Ligorna ci può mettere in difficoltà, come capitato altre volte”, conclude il mister. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, impegno col Ligorna per continuare a marciare. Marchionni: "Preoccupiamoci solo di noi stessi"

NovaraToday è in caricamento