Calcio

Serie D, Novara da cardiopalma. Col Varese finisce 2-1: lombardi sconfitti grazie a Di Masi allo scadere

Il Novara ottiene il primo successo stagionale dopo una partita al cardiopalma contro il Varese. Vuthaj e Di Masi ribaltano l'iniziale svantaggio

Non poteva esserci, forse, vittoria più agognata e gradita per il Novara. Gli azzurri superano al Silvio Piola con il punteggio di 2-1 un organizzato e ostico Varese, passato addirittura in vantaggio al minuto 77 con Premoli e poi recuperato da una rete di Vuthaj e superato dalla marcatura finale di Di Masi al 95°.. Marchionni a inizio gara opta per i suoi collaudati 11 con Gonzalez, il capitano, in appoggio proprio dell'attaccante albanese. Sono proprio loro due a creare i maggiori pericoli nell'area avversaria. Il numero 9 al quindicesimo colpisce il palo dopo uno scavetto, l'esperto argentino coglie invece la traversa su calcio di punizione. 

Sono le due grosse emozioni dei primi 45 minuti di gioco, prima di rientrare negli spogliatoi per il riposo. Il secondo tempo inizia con il freno a mano tirato, con Marchionni che prova a scuotere i suoi con qualche cambio. Il risultato non è quello sperato e sono addirittura gli ospiti a passare in vantaggio. Con orgoglio il Novara riorganizza le idee e dà vita a qualcosa di unico: prima è Vuthaj a pareggiare tre minuti dopo lo svantaggio, poi è Di Masi a prendersi la scena e realizzare la rete del sorpasso al quinto minuto (l'ultimo disponibile) della ripresa. Esplode il Piola, gli azzurri possono celebrare la prima vittoria stagionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Novara da cardiopalma. Col Varese finisce 2-1: lombardi sconfitti grazie a Di Masi allo scadere

NovaraToday è in caricamento