Verbano Cusio OssolaToday

Arizzano, tenta il furto in un'abitazione ma viene scoperto: fermato dai carabinieri

E' successo giovedì pomeriggio. A finire in manette, un uomo di 48 anni, tossicodipendente e già noto alle forze dell'ordine

Foto di repertorio

Cerca di introdursi in un'abitazione per rubare, ma viene scoperto e arrestato dai carabinieri mentre tenta la fuga. E' successo nel pomeriggio di ieri, giovedì 18 aprile, ad Arizzano.

A finire in manette con l'accusa di tentato furto in abitazione è stato un uomo di 48 anni, tossicodipendente e già noto alle forze dell'ordine, che è entrato nel cortile di pertinenza di un'abitazione e ha più volte tentato invano di forzare la porta d'ingresso e di rompere il vetro di una finestra al pian terreno.

Scoperto dalla proprietaria, che si è accorta del 48enne mentre era ancora intento a rompere il vetro e ha chiamato i carabinieri, si è dato alla fuga, ma è stato intercettato e bloccato nelle vicinanze della casa dai militari dell'Arma intervenuti sul posto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento