Verbano Cusio OssolaToday

Incidente mortale in Ossola, la vittima è il 19enne Matteo Parianotti

Il giovane è rimasto incastrato nell'auto che ha preso fuoco

Aveva solo 19 anni Matteo Parianotti, il giovane morto nell'incidente avvenuto a Trontano notte tra mercoledì e giovedì.

Matteo era a bordo di una Mercedese Gla insieme a due amici, quando all'altezza di una curva tra Beura e Trontano l'auto è uscita di strada. Gli altri due giovani, un 29enne e un 31enne, sono riusciti ad uscire dal veicolo che si è incendiato. Per il 19enne, che aveva perso conoscenza, non c'è stato nulla da fare: all'arrivo dei soccorsi le fiamme erano già troppo alte.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Domodossola, arrivati sul posto, hanno immediatamente sottoposto il 29enne alla guida all'alcol test. É risultato positivo, con un tasso alcolemico di 1,79 g/l, oltre tre volte il limite di legge, ed è stato arrestato per omicidio stradale.

Matteo Parianotti abitava a Premia con i genitori Luca e Ornella, una sorellina più piccola, Viola, e un fratello più grande, Alan. Si era diplomato a giugno all'istituto Galletti di Domodossola e da qualche mese lavorava come elettricista. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento