Verbano Cusio Ossola

Tokyo Olimpiadi, per Ganna e compagni è nuovo record italiano nella gara su pista

I quattro italiani hanno ottenuto l’accesso alla semifinale che si terrà domani, 3 agosto

In piena corsa per una medaglia e già con un bottino importante: il nuovo record italiano. E’ un ottimo risultato quello che Filippo Ganna, Simone Consonni, Francesco Lamn e Jonathan Milan hanno firmato poco fa, lunedì 2 agosto, a Tokyo all’Izu Velodrome nella qualificazioni su pista.

Inizia così al meglio la seconda competizione dei giochi olimpici per il verbanese: con i compagni chiude il circuito a 3’45’’895, secondo posto dietro alla Danimarca che ha chiuso con 3’45'014. E’ stato proprio Ganna a dare lo sprint finale e a chiudere al meglio.

Ora manca solo l’Australia, che ha interrotto la gara a causa della caduta di un atleta: saranno i giudici a consentire o meno di ripetere la gara. Al momento è Italia contro Nuova Zelanda e Danimarca contro Ighilterra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo Olimpiadi, per Ganna e compagni è nuovo record italiano nella gara su pista

NovaraToday è in caricamento