rotate-mobile
Attualità

Coronavirus: cresce ancora, ma più lentamente, l'incidenza dei nuovi casi in Piemonte

Rispetto alla settimana precedente si registra un aumento dell'1%. In aumento anche l'incidenza del contagio in età scolastica. I dati della Regione

Contagi, isolamenti e positivi attuali sono ancora in aumento in Piemonte e per la terza settimana consecutiva nella nostra regione si registra un aumento dell'incidenza dei nuovi casi, anche se più contenuto rispetto alla settimana scorsa.

Secondo i dati comunicati dalla Regione, nella settimana dal 21 al 27 marzo l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100mila abitanti) è di 401,2, in lieve crescita (+1%) rispetto ai 397,2 della scorsa settimana.

In particolare, guardando alle diverse fasce di età, l'aumento più consistente si è registrato nella fascia 70-79 anni, con un incremento dell'8% e un'incidenza pari a 313,3. Nella fascia 60-69 anni, invece, l'incidenza è cresciuta del 2,8%, attestandosi a 324,7. Tra i 45 e 59 anni si è inoltre registrato un aumento dell'1,3% (incidenza pari a 393,5), mentre tra i 25 e i 44 anni l'incidenza è 490,2, con un aumento dello 0,3%. Invariata rispetto alla settimana scorsa, infine, l'incidenza nella fascia 19-24 anni (403,1), mentre è in calo dell'8% nella fascia over 80 (324,3).

L'incidenza del contagio nelle fasce di età scolastica

Anche l'incidenza del contagio in età scolastica si conferma in (lieve) aumento rispetto alla settimana precedente, con una crescita più contenuta rispetto alle settimane precedenti. Secondo i dati della Regione, nella settimana dal 21 al 27 marzo, tornano a salire i nuovi casi settimanali ogni 100mila studenti.

In particolare, l'aumento più consistente si registra nella fascia di età 14-18 anni, dove l'incidenza è pari a 392,4 (+5,5%). Nella fascia 11-13 anni, invece, l'incidenza cresce del 2,8%, ed è pari a 507,9. Tra i 6 e i 10 anni e tra gli 0 e i 2 anni non si registra nessun aumento rispetto alla scorsa settimana: l'incidenza è rispettivamente 596,3 e 325. Infine, nella fascia di età 3-5 anni l'incidenza è in calo dell'1,6% (379,1).

 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: cresce ancora, ma più lentamente, l'incidenza dei nuovi casi in Piemonte

NovaraToday è in caricamento