Attualità

Coronavirus, da oggi al via in tutto il Piemonte il "Priority vax" per gli over 60

I cittadini con più di 60 anni potranno presentarsi anche senza prenotazione presso gli hub vaccinali del Piemonte ed essere vaccinato. Intanto, sono 37mila i piemontesi che hanno ricevuto il vaccino nella giornata di domenica

Continua la campagna di vaccinazione anti covid in Piemonte, dove da oggi, luendì 28 giugno, i cittadini con più di 60 anni che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale possono presentarsi anche senza prenotazione presso gli hub vaccinali del Piemonte per essere vaccinati. L’elenco dei centri è disponibile sul sito internet della Regione.

"Priority vax" per gli over 60, dopo Novara al via anche negli hub vaccinali della provincia

Inoltre, su www.ilpiemontetivaccina.it gli over 60 che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale possono farlo scegliendo anche il tipo di vaccino che verrà loro somministrato. 

Oltre 3 milioni e mezzo di dosi somministrate in Piemonte

Sono 37.728 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid nella giornata di ieri, domenica 27 giugno. A 21.514 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati, in particolare, sono 6.012 i cittadini tra i 16 e i 29 anni, 3.865 i 30enni, 4.070 i 40enni, 6.104 i 50enni, 4.555 i 60enni, 6.176 i 70enni, 961 gli estremamente vulnerabili e 128 gli over 80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 3 milioni e 562.311 dosi (di cui 1.180.634 come seconde), corrispondenti al 90,6% di quelle (3.930.690) finora disponibili per il Piemonte. La percentuale è uguale a quella precedente perché comprende i caricamenti delle nuove dosi arrivate sabato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, da oggi al via in tutto il Piemonte il "Priority vax" per gli over 60

NovaraToday è in caricamento