I sub puliscono il Lago D'Orta

Iniziativa domenica per la pulizia dei fondali dalla spazzatura

I rifiuti ritrovati a Gozzano

Chili e chili di rifiuti, da copertoni a bottiglie, dalle lattine ai fili elettrici, passando per sedie e bombole di gas, fino ad arrivare anche ad una collezione di film porno gettata sul fondo del Lago D'orta.

Sono state due le manifestazioni domenica 9 settembre per la pulizia del lago: una al Lido di Gozzano, "Pulizia dei fondali", e l'altra a Lagna, "Pulito in profondità", dove sono stati ritrovati i film porno. 

Video: Nelle acque del Lago D'Orta, tra spazzatura e inciviltà

Al Lido di Gozzano promotori dell'evento sono stati il Club Dive Project Sub Borgomanero e il Lions Club Borgomanero Cusio in collaborazione con Sub Novara Laghi, Ecomuseo Cusius, Lega Ambiente, il FAI. Erano presenti i club subacquei RO. PA. SPORT, Blue Marlin Novara, T. Rex di Grignasco, Club Nautico Novara, Acquaviva Sub Borgomanero e subacquei dalla Val d'Ossola e dalla Lombardia. A Lagna invece l'evento è stato organizzato dall’A.S.D. Friendivers, con il patrocinio del comune di San Maurizio d’Opaglio e di Legambiente, e con la partecipazione di Friendivers, Trivero Sub, Club sommozzatori Borgosesia, Deep Green Divers, Only Sub Oleggio, DIR Novara, Acquaviva Sub Borgomanero e Ticino Sub Svizzera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

  • La ricetta del Pane di San Gaudenzio

Torna su
NovaraToday è in caricamento