Cerano, va a trovare l’amico fuori regione: 400 euro di multa

L'uomo è stato fermato e multato

Foto di repertorio

Stava andando a casa di un amico fuori dalla sua Regione di residenza, in barba all'ultimo Dpcm.

É successo nel tardo pomeriggio di domenica 15 novembre, quando una pattuglia della polizia municipale di Cerano ha fermato un 33enne in via Novara. Il ragazzo, residente a Lainate, nel milanese, ha spiegato che si trovava a Cerano per far visita ad un amico, ritrovandosi così con 400 eueo di multa in base all'art. 3 del Dpcm in vigore dal 6 novembre, in quanto "si spostava dalla propria Regione senza comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Coronavirus, cinque decessi tra Novara e Borgomanero: i ricoverati in provincia sono 354

Torna su
NovaraToday è in caricamento