La Bassa Valsesia a teatro a Novara: accordo con il Coccia

Un abbonamento riservato ai residenti di Sizzano, Ghemme, Romagnano e Prato Sesia e sconti su alcuni spettacoli

È stato presentato nella mattinata di oggi, giovedì 18 settembre, a Novara l’accordo definito tra il Comune capoluogo e la Fondazione Teatro Coccia con i comuni di Romagnano, Prato, Ghemme e Sizzano. Un accordo grazie al quale i comuni della bassa Valsesia  avranno una loro stagione teatrale di grande qualità.

Per i residenti dei quattro paesi sarà possibile ottenere un abbonamento ad hoc e una serie di sconti su alcuni degli eventi in calendario. La proposta del sindaco di Sizzano Celsino Ponti, nell’incontro tra gli amministratori dei quattro paesi alla fine di agosto, ha avuto l’appoggio di tutti e si è concretizzata nei giorni scorsi dopo un incontro avvenuto a Novara tra l’assessore all’Istruzione di Romagnano Alessandro Carini, il vice sindaco di Ghemme Piero Rossi (in rappresentanza dei quattro paesi), l’assessore alla Cultura di Novara Paola Turchelli e la direttrice del Coccia Renata Rapetti.

"Per noi - ha sottolineato il sindaco Andrea Ballarè - questa esperienza di collaborazione non fa che rendere più solido il lavoro che stiamo facendo anche in una scala più vasta con i territori del 'quadrante' Novara-Vercelli-Biella-Verbania. Crediamo fortemente nel rafforzamento dei legami di cooperazione, nella possibilità di costruire progetti comuni, superando i campanilismi e guardando al futuro. Il settore della cultura è uno di quelli che meglio si presta a dare concretezza a questo progetto. Per questo motivo sono particolarmente lieto di quanto realizzato, e mi auguro che questo modello possa essere replicato anche con altre amministrazioni".

La campagna nei quattro paesi è partita ieri e prevede un abbonamento a tre titoli ("Gli innamorati", "La scuola", "Signori.. le patè de la maison") al costo di 63/51/39/33 euro (anziché 90/72/57/45 euro) a seconda del settore prescelto. In alternativa è possibile acquistare l’abbonamento con i tre titoli aggiungendo uno spettacolo a scelta tra "La Traviata", "Turandot" O "Les Contes D’hoffmann" in modo da avvicinare il pubblico all’opera e al balletto. In questo caso l’abbonamento costerà 105/85/66/54 euro (anziché 150/120/95/75) a seconda del settore prescelto.

"È una proposta interessante - hanno spiegato gli amministratori dei quattro Comuni - che ci permette di avvicinarci al grande teatro di qualità come quello che offre il Coccia. La direzione del Teatro Coccia ha condiviso con noi il pensiero che il teatro rappresenta un’occasione importante di aggregazione, condivisione e arricchimento culturale, ed è stata ben lieta di accogliere la nostra richiesta di offrire ai nostri concittadini un canale preferenziale per l’acquisto dei biglietti per assistere agli spettacoli della nostra stagione teatrale. Siamo contenti di aver trovato la massima disponibilità da parte dell’assessore Paola Turchelli nel supportare la nostra iniziativa".

I quattro Comuni, in collaborazione con il Coccia, hanno inoltre a disposizione alcuni posti per lo spettacolo dedicato alla famiglia "Peppa Pig" per domenica 19 ottobre alle ore 16. Il costo riservato del biglietto: 15 euro biglietto intero - 10 euro biglietto ridotto under 14 anni (anziché 18 e 13 euro) nel settore più importante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni e per prenotazioni rivolgersi alle biblioteche di Romagnano Sesia, Ghemme e Sizzano e alla segreteria del Comune di Prato Sesia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento