Coronavirus: +11 nuovi casi positivi e 140 nuovi guariti in Piemonte nelle ultime 24 ore

Stabile la situazione all'ospedale di Novara, dove non ci sono nuovi ricoveri in terapia intensiva o subintensiva. Il bollettino della Regione

Foto di repertorio

Sono 31322 (+11 rispetto a ieri, di cui 10 asintomatiche) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte. Lo ha comunicato la Regione nel bollettino di oggi, sabato 27 giugno.

I casi positivi sono così suddivisi su base provinciale: 4063 ad Alessandria, 1874 ad Asti, 1046 a Biella, 2855 a Cuneo, 2788 a Novara, 15880 a Torino, 1321 a Vercelli, 1138 nel Vco, oltre a 261 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 96 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 12 (-2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono invece 303 (-4 rispetto a ieri), mentre le persone in isolamento domiciliare sono 1188. Infine, i tamponi diagnostici finora processati sono 408836, di cui 224151 risultati negativi.

140 nuovi guariti nelle ultime 24 ore

Nel bollettino di oggi, sabato 27 giugno, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 24474 (+140 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2932 (+21) ad Alessandria, 1421 (+2) ad Asti, 815 (+3) a Biella, 2292 (+7) a Cuneo, 2215 (+19) a Novara, 12669 (+69) a Torino, 1040 (+12) a Vercelli, 936 (+7) nel Vco, oltre a 154 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 1265 sono invece "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Salgono a 4080 i decessi complessivi

Sono 3 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui nessuno al momento registrato nella giornata di oggi, sabato 27 giugno. Il totale è di 4080 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 673 ad Alessandria, 255 ad Asti, 208 a Biella, 393 a Cuneo, 363 a Novara, 1799 a Torino, 219 a Vercelli, 132 nel Vco, oltre a 38 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

La situazione a Novara

Resta stabile la situazione all'ospedale Maggiore di Novara, dove i pazienti ricoverati sono sempre 13 (6 di Novara, 6 della provincia, e 1 di fuori regione). Inoltre, nelle utlime 24 ore non si è registrato nessun decesso e non ci sono nuovi ricoveri in terapia intensiva e subintensiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento