Coronavirus: calano i ricoveri a Novara, ma ci sono ancora 8 morti in 24 ore

883 nuovi casi in Piemonte

Foto di repertorio

Calano ancora i ricoverati a Novara, ma si registrano diversi decessi.

L'ospedale Maggiore ha comunicato che oggi, giovedì 17 dicembre, sono 117 i ricoverati per covid (-4 rispetto a ieri): 9 si trovano in terapia intensiva, 16 in subintensiva, 28 a Galliate, 14 in malattie infettive e 50 negli altri reparti covid.

Sono deceduti però 7 uomini, classi 1948, 1934, 1952, 1939, 1935, 1943, e 1944, e una donna del 1931. Un paziente è stato dimesso e 7 sono stati trasferiti in altre strutture. 

La situazione dei contagi

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 883 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, pari a al 5,1 % dei 17.249 tamponi eseguiti. Degli 883 nuovi casi, gli asintomatici sono 419, pari al 47,4%. I casi sono così ripartiti: 324 screening, 390 contatti di caso, 169 con indagine in corso; per ambito: 161 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 50 scolastico, 672 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 189.270, così suddivisi su base provinciale: 16.711 Alessandria, 9.247 Asti, 6.584 Biella, 26.181 Cuneo, 14.743 Novara, 99.781 Torino, 7.122 Vercelli, 6.326 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.001 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.594 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. 

I ricoveri

I ricoverati in terapia intensiva sono 240 (- 17 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.597 (- 101 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 41.706. I tamponi diagnostici finora processati sono 1.819.188 (+ 17.249 rispetto a ieri), di cui 871.067 risultati negativi.

80 decessi

Sono 80 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 6 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 7.382 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1130 Alessandria, 449 Asti, 318 Biella, 803 Cuneo, 616 Novara, 3.413 Torino, 349 Vercelli, 234 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 70 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

+3.363 guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 136.345 (+3.363 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 11.413 Alessandria, 6.971 Asti, 4.238 Biella, 17.785 Cuneo, 11.000 Novara, 73.818 Torino, 4.928 Vercelli, 4.891 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 633 extraregione e 668 in fase di definizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento