menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Coronavirus: 8 decessi nel novarese nelle ultime ore, in Piemonte i nuovi contagi sono 2878

Sono invece 84 i pazienti deceduti in regione. In calo però, seppur di poco, i ricoveri con 22 pazienti in meno negli ospedali piemontesi

Sono oltre 2800 i nuovi casi positivi di coronavirus in Piemonte, dove rispetto a ieri, martedì 24 novembre, calano, seppur di poco, i ricoveri in ospedale ma continuano a salire i decessi: sono 84 quelli registrati nelle ultime 24 ore in tutta la regione.

Secondo il bollettino della Regione di oggi, mercoledì 26 novembre, sono 156253 (+2878 rispetto a ieri, di cui 1211, il 42%, asintomatici) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte. Dei 2878 nuovi casi (+240 nel novarese e +133 nel Vco), 698 sono stati rilevati dopo screening, 1282 sono contatti di caso, 898 con indagine in corso; per quanto riguarda l'ambito: 422 in Rsa/Strutture socio-assistenziali, 155 in ambito scolastico, 2301 nella popolazione generale.

Coronavirus: il bollettino di ieri

La suddivisione complessiva dei casi di Covid-19 in Piemonte su base provinciale diventa: 13402 ad Alessandria, 7138 ad Asti, 5391 a Biella, 21050 a Cuneo, 11855 a Novara, 84205 a Torino, 5766 a Vercelli, 5115 nel Vco, oltre a 888 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1443 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I tamponi diagnostici finora processati sono 1 milione e 468297 (+21540 rispetto a ieri), di cui 767627 risultati negativi.

Nuovo, piccolo, calo dei ricoveri

Secondo il bollettino regionale di oggi, mercoeldì 25 novembre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 403 (-1 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 5095 (- 21 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 72423 (+868 rispetto a ieri).

Ancora alto il numero dei decessi

Sono 84 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 7 verificatisi oggi, mercoledì 26 novembre.  Il totale è ora 5803 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 892 ad Alessandria, 339 ad Asti, 271 a Biella, 627 a Cuneo, 530 a Novara, 2616 a Torino, 290 a Vercelli, 178 nel Vco, oltre a 60 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Quasi 2mila nuovi guariti

Nel bollettino di oggi, mercoledì 26 novembre, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 72529 (+1948 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: Alessandria 6193, Asti 3494, Biella 2244, Cuneo 8411, Novara 5130, Torino 41432, Vercelli 2624, Vco 2165 oltre a 414 extraregione e 422 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Calano ancora i ricoveri all'ospedale Maggiore di Novara. Secondo il bollettino dell'azienda ospedaliero-universitaria di oggi, mercoledì 26 novembre, sono scesi a 230 (-6 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati: 28 si trovano in terapia intensiva, 21 in subintensiva, 33 a Galliate, 137 nei vari reparti Covid, 11 in Malattie infettive. Nelle ultime 24 ore si sono però registrati 5 nuovi decessi: si tratta di 3 uomini tra i gli 88 e gli 80 anni e 2 donne di 91 e 82 anni. Sono infine 12 i pazienti dimessi, e 5 quelli trasferiti in altre strutture.

Tre, invece, i decessi registrati all'ospedale di Borgomanero, dove scendono però i ricoveri che passano dai 102 di ieri ai 91 di oggi. Tra questi, 22 sono i pazienti ricoverati in terapia intensiva e 34 quelli in subintensiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento